Il forno Josper è una vera e propria istituzione per gli amanti della griglia e delle carni alla brace. Questo strumento di cottura, nato in Spagna, sta conquistando sempre più appassionati in tutto il mondo, compresa la città di Milano. Qui vi vogliamo raccontare le sue peculiarità e perché è diventato così popolare.

Il forno Josper: una breve introduzione

Il forno Josper è un forno a carbone che combina le funzioni di una griglia e di un forno tradizionale. Grazie alla sua particolare struttura, il forno Josper raggiunge temperature molto elevate, fino a 350°C, permettendo una cottura rapida e uniforme delle carni. Inoltre, il carbone utilizzato per la cottura conferisce alle pietanze un sapore affumicato e un aroma irresistibile.

Le peculiarità del forno Josper

Una delle principali caratteristiche del forno Josper è la sua versatilità. Grazie alla sua doppia funzione di forno e griglia, può essere utilizzato per cucinare una vasta gamma di piatti, dalle classiche bistecche alle verdure grigliate, passando per il pesce e persino la paella. Inoltre, il forno Josper permette di ottenere una cottura uniforme su entrambi i lati della carne, senza doverla girare continuamente.

Un’altra caratteristica del forno Josper è la sua efficienza energetica. Grazie alla sua struttura isolata e alla combustione del carbone, il forno Josper consuma meno energia rispetto ad altri strumenti di cottura. Inoltre, il fatto che il carbone sia l’unico combustibile utilizzato rende il forno Josper ecologico e sostenibile.

Il forno Josper a Milano

Il forno Josper sta diventando sempre più popolare e siamo molto felici che Volveré possa vantarsi di essere uno dei pochissimi ristoranti milanesi ad averlo nella sua cucina. Uno strumento di cottura che ci consente di offrire ai nostri clienti piatti gustosi e di alta qualità, con cotture perfetta e un sapore unico.

Fra le nostre carni più pregiate cotte al forno Josper troviamo sicuramente la carne cachena, proveniente dalla regione spagnola della Galizia o la Rubia Gallega. Scopri tutte carni presenti nel nostro menu.

Conclusioni

Il forno Josper è uno strumento di cottura versatile ed efficiente che sta conquistando sempre più appassionati in tutto il mondo e lo puoi trovare a Milano da Volveré. Grazie alla sua capacità di raggiungere temperature elevate e alla combustione del carbone permette di ottenere piatti gustosi e dal sapore unico. Se siete amanti della griglia e delle carni alla brace, non potete perdervi l’esperienza di assaggiare i nostri piatti cucinati con il forno Josper.

Se sei alla ricerca di un’esperienza culinaria autentica, non cercare oltre la carne cachena. Questo tesoro spagnolo è una prelibatezza che ti farà sentire come se fossi seduto in un ristorante a Madrid, anche se sei a Milano.

Origine e caratteristiche della carne cachena

La carne cachena proviene dalla razza bovina autoctona della Galizia, una regione del nord-ovest della Spagna. Questi bovini sono allevati in modo tradizionale, pascolando liberamente nei prati verdi in zone montuose e mangiando solo erba e fieno di alta qualità. Questo stile di vita naturale si traduce in una carne con un sapore intenso e una consistenza morbida.

Il nome deriva da “cacheno” che significa piccolo in galiziano, vista la pronunciata bassa statura di questa razza. Questa carne è spesso paragonata alla carne Wagyu giapponese per la sua morbidezza e il suo sapore intenso: è ricca di grassi intramuscolari che le conferiscono un sapore dolce e burroso.

Come viene cucinata la carne cachena

Da Volveré, il ristorante spagnolo di Milano, potrai gustare la carne cachena in due tagli diversi – la fiorentina e la costata – entrambi con minimo 30 giorni di frollatura Dry-Aging. La nostra specialità è la carne alla brace, grigliata nel nostro forno Josper. Questo tipo di cuttora è infatti il modo migliore per cucinarla, poiché permette di mantenere la sua morbidezza e il suo sapore intenso.

Una scelta sostenibile

La carne cachena è anche una scelta sostenibile per i consumatori consapevoli dell’ambiente. Gli allevamenti tradizionali della Galizia sono molto rispettosi dell’ambiente e il pascolo libero dei bovini contribuisce a mantenere la biodiversità locale. Inoltre, è prodotta localmente, il che significa che ha un’impronta di carbonio molto bassa rispetto alla carne importata da paesi lontani. Scegliendo la carne cachena, stai facendo una scelta sostenibile per il pianeta.

L’introduzione del DOP ha portato a un notevole incremento della domanda al punto che i circa 40 produttori non riescono a soddisfare le richieste di mercato, rendendola una delle carni più ricercate al mondo.

Come abbinare la carne cachena

Questo tipo di carne si abbina bene con molti vini spagnoli, come il Rioja o il Ribera del Duero. Ma se vuoi provare un’esperienza veramente spagnola, non rinunciare alle nostre tapas o alla nostra paella. Questi piatti sono perfetti per accompagnarla e creare un’esperienza culinaria autentica.

Conclusioni

In definitiva, la carne cachena è una prelibatezza spagnola che vale davvero la pena provare. La sua morbidezza e il suo sapore intenso la rendono unica nel suo genere e perfetta per chi cerca un’esperienza culinaria iberica autentica. Da Volveré, ristorante spagnolo di Milano, potrai gustarla e scoprire il suo sapore unico. Ti aspettiamo. Prenota ora il tuo tavolo!